C’è un’immagine che puntualmente mi viene in mente quando qualcuno pronuncia la frase “anni ’80”: i colori caldi, caldissimi, delle fotografie che all’epoca venivano stampate su carta, istantanee nitide ma con quell’immancabile patina opaca che oggigiorno ci pe … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web thebookadvisor.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.