Nel documentario “Bono & The Edge: a Sort of Homecoming” girato a Dublino, il cantante degli U2 dice a David Letterman: “Sono consapevole del fatto che la band ha dovuto sopportarmi tante volte”. L’impegno sociale, le opinioni politiche espresse direttamente, la dimensione sempre più pubblica del pe … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Virginradio.it/. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.