Condividi:

Nel suo nuovo libro, “Sanguemisto”, Gabriela Wiener descrive il tentativo di decolonizzazione del suo corpo e della sua vita dal lascito del trisavolo, espressione per lei di una presunta supremazia bianca e … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Illibraio.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.